Lo spettacolo MUSICA AL METRO con WANDA CIRCUS previsto giovedì 16 settembre ore 18.00, presso il Parco Oliviero Olivo - via Murri, 177 - Bologna, CAUSA MALTEMPO è stato rinviato a martedì 21 settembre ore 18
Rassegna che intende promuovere l’area della Manifattura delle Arti di Bologna, in particolare modo il Giardino Graziella Fava, con attività gratuite per tutte le età in grado di mettere a frutto le relazioni di prossimità. Musica, arte, teatro, letture, sport, percorsi civici e memoria compongono un cartellone vario e partecipato. Presentazioni di libri e concerti avranno luogo presso il Centro sociale Giorgio Costa.


scopri il programma >>>

 
 
Info: 8cento APS: info@8cento.org, 051 373102, 340 2719343 (anche whatsapp).

Dry-Art propone laboratori gratuiti per bambini/e del Parco Nicholas Green, nell’ambito della coprogettazione del Bilancio Partecipativo del Quartiere Borgo Panigale – Reno 

L'iniziativa è promossa dall'associazione 8cento APS, in collaborazione con l’Istituzione Bologna Musei │ Museo civico del Risorgimento e l'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitato di Bologna, la rassegna prevede 5 giornate di ricostruzione storica al Parco Nicholas Green e 2 percorsi alla Certosa di Bologna dedicate alle figure femminili del periodo di riferimento. 

I laboratori avranno luogo il 12 settembre, 2 e 17 ottobre alle ore 15 presso l'area giochi del Parco Nicholas Green.

IN ESTATE NASCONO I FIORI

rassegna per bambini e bambine dai 3 ai 99 anni

Luglio / Settembre 2021


Dry-Art, come ogni anno, promuove una serie di attività gratuite per i più piccoli e le più piccole negli spazi pubblici di Bologna, spettacoli, letture animate e laboratori che coniugano intrattenimento, cultura e tematiche sociali. 


scopri il programma >>>

VIASANLEONARDO.IT


Dry-Art ha realizzato per il Quartiere Santo Stefano del Comune di Bologna, un sito web della rete di associazioni presenti nell’area di via San Leonardo e zona Universitaria, in modo da consentire la valorizzazione di percorsi comunitari. Un utile strumento in grado di rendere visibile on-line le iniziative sviluppate e promosse dalle varie associazioni.

Martedì 15 giugno verrà presentato pubblicamente con una diretta sulla nostra pagina Facebook, interverrà la Presidente di Quartiere Rosa Maria Amorevole e rappresentanti delle associazioni.


Percorso gratuito di 5 incontri di Arteterapia


Un’occasione per conoscere l’Arteterapia e sperimentarla in un ambiente protetto e non giudicante, rivolta a chiunque voglia dedicarsi uno spazio e un tempo di riflessione.


Gli incontri si terranno il sabato dalle 15:00 alle 18:00 tramite la piattaforma Google Meet.


Le date per il primo gruppo sono le seguenti:

15 maggio - 22 maggio - 29 maggio - 5 giugno - 12 giugno

seconda sessione:

26/27 giugno - 3/4 luglio - 10/11 luglio - 17/18 luglio - 24/25 luglio


I POSTI SONO LIMITATI! PER INFO E ISCRIZIONI: lab.arteterapia@gmail.com


Conduce gli incontri: Angelica Rotili, arteterapeuta in formazione

IL GIOCO DELLE PARTI. Storie ed esperienze che fanno le differenze è un progetto realizzato nelle scuole secondarie sul tema delle pari opportunità. Al termine dei percorsi abbiamo realizzato dei podcast che raccolgono storie di donne provenienti dal mondo della cultura e dell'attivismo civico ancora oggi poco conosciute nonostante il grande contributo apportato nel tempo nella società moderna e contemporanea.
Pubblichiamo i primi due podcast  in cui i ragazzi e le ragazze delle classi coinvolte hanno parlato delle vite di Rita AtriaFrida KhaloTamara de Lempicka Lea Garofalo.

Progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna in coprogettazione con il Comune di Bologna - Flashgiovani, realizzato da Mosaico di Solidarietà, Dry-Art, Libera Bologna, Aladin Società Cooperativa Sociale.

Vi presentiamo i podcast e la fanzine di un percorso sulla Costituzione Italiana realizzato nelle scuole di Bologna.
Con i ragazzi e le ragazze dell'Istituto di Istruzione Superiore Belluzzi Fioravanti e dell'Istituto d'Istruzione Superiore Crescenzi Pacinotti Sirani abbiamo incontrato Silvia Calamandrei, per parlare dell'importante figura del nonno Piero Calamandrei, nostro padre costituente.
Il progetto è stato possibile grazie alla collaborazione delle associazioni Caracò e Radio CAP.
Nell'ambito di Educalè / Comune di Bologna. 


Essere Capaci

Prosegue la nostra attività nelle scuole, anche a distanza, con i laboratori sul tema della legalità e della mafia. Siamo lieti/e di presentarvi un altro video realizzato alla fine dei percorsi didattici e creativi. Il progetto gode del patrocinio e contributo del Quartiere Borgo Panigale-Reno del Comune di Bologna ed è stato realizzato in collaborazione con Libera Bologna.

Nel nome di Nicholas

Quest'anno abbiamo inaugurato un nuovo progetto formativo che affronta delicati tematiche come la legalità, la Memoria e la donazione di organi, a partire dalla vicenda del piccolo americano Nicholas Green, morto nel 1994 in un vile agguato durante una vacanza nel nostro Paese. Iniziativa nell'ambito di ConCittadini dell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, col patrocinio e contributo del Quartiere Borgo Panigale-Reno del Comune di Bologna In collaborazione con Libera Bologna e AIDO - Associazione italiana donatori Organi, tessuti e cellule.

Ne ha parlato anche Redattore sociale

Nel nome di Nicholas è anche un progetto per le scuole realizzato in collaborazione con le associazioni Caracò e Radio CAP.
Nell'ambito di Educalè / Comune di Bologna

Con grande gioia annunciamo l'uscita di due pubblicazioni fondamentali: il libro fotografico "THE CONSEQUENCES - Reportage sulle famiglie delle vittime di femminicidio", con fotografie di Stefania Prandi a cura di Chiara Cretella, che nasce dalla mostra di che abbiamo prodotto lo scorso anno, e l'opuscolo "EDUCHIAMO AL GENERE" di Rossella Ghigi. Avremo modo di parlarne ancora e speriamo di poter fare delle presentazioni dal vivo al più presto, con le autrici in carne e ossa.

Entrambe le pubblicazioni sono state realizzate con il sostegno di  Regione Emilia-Romagna - Assessorato alla montagna, aree interne, programmazione territoriale, pari opportunità; Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Mediterranean Women's Fund - Fonds pour les Femmes en Méditerranée.

🤲 Un ringraziamento speciale va alle famiglie delle vittime per avere creduto nel progetto della mostra prima e del libro poi, a Chiara Cretella per il lavoro organizzativo e teorico, a Dario Zagarella per l'impaginazione dell'opuscolo.
I volumi al momento sono acquistabili solo nel nostro negozio on-line. Chi è interessato a una presentazione può contattarci via mail dry-art@dry-art.com 

CartadAmare

Prosegue la nostra attività nelle scuole, anche a distanza, con i laboratori sul tema della Costituzione e dell'ambiente. Siamo lieti di presentarvi alcuni video realizzati alla fine dei percorsi didattici e creativi. Il progetto gode del patrocinio e contributo dei Quartieri Porto-Saragozza e Santo Stefano del Comune di Bologna ed è stato realizzato in collaborazione con Legambiente Emilia-RomagnaIl primo video, "La costituzione del Mare", è stato realizzato in collaborazione con Csapsa2 e col contributo dell'Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni del Comune di Bologna. Nell'ambito di ConCittadini, progetto su diritti e legalità dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Sono attivi gli sportelli di assistenza informatica gratuita per chi risiede nel Quartiere Borgo Panigale-Reno e Quartiere Santo Stefano. Per prenotazioni segreteria@dry-art.com  - sms / WhatsApp (no vocali) +39.389.8284797
Calendario:

Sede Quartiere Borgo Panigale-Reno via Battindarno 123: martedì ore 9.30 / 13:30 e giovedì ore 14:00 / 17:30

Sede Quartiere Santo Stefano via Santo Stefano 119: mercoledì 9.00 / 13:00

Centro Sociale Stella via Savio 3: venerdì ore 9.30 / 13:30

Centro Sociale Lunetta Gamberini via degli Orti 60: giovedì ore 9.00 / 13.00
Dry-Art si occupa dei contenuti multimediali su GiovaZoom, il portale dedicato ai giovani della Regione Emilia-Romagna https://www.giovazoom.emr.it

BANDO GRAZIELLA FAVA

Il 4 dicembre abbiamo proclamato il vincitore del Concorso d’idee per un memoriale a Graziella Fava, collaboratrice domestica morta in un attentato terroristico contro l’Assostampa, sede del sindacato dei giornalisti , nel 1979.
La Giuria ha assegnato la vittoria al progetto presentato dall’architetto Andrea Cippitelli (in collaborazione con Collettivo Franco).

.

L'idea dovrà essere ridefinita in base ai tanti interventi strutturali che verranno realizzati a breve termine sul Giardino per migliorarlo; noi intanto siamo già al lavoro per trovare i fondi necessari per realizzare il memoriale

Clicca qui per il video Facebook della premiazione


© Copyright Dry-Art APS - Bologna  > +39.389.8284797dry-art@dry-art.com