Dry-Art

<< back  ::: we can :::  next >>

 

iscrizione albo Libere Forme Associative del Comune di Bologna

iscrizione registro Associazioni Promozione Sociale Regione Emilia-Romagna

iscrizione  Registro UNAR

Rete Locale Centri di Iniziativa e Comunicazione Europea / Centro Europe Direct Emilia-Romagna


DRY-ART è un'associazione culturale con sede in Bologna. Si occupa di arti letterarie, musicali e teatrali. Nasce nel 2000 da una costola del gruppo deicalciteatro, vincitore nel '98 del Premio Iceberg per la sezione teatro con l'opera prima “Sul fondo”

Partecipa al progetto "Piantiamolamemoria", percorso di formazione artistica e civile nelle scuole sul tema delle stragi, a partire da quella alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. 

Ha realizzato laboratori di teatro e musica nelle scuole medie del Quartiere Reno (Scuole Dozza e Zanotti, con progetti di prevenzione al bullismo) di Bologna e di Marzabotto. Nel 2012 ha curato con il network Piantiamolamemoria e la collaborazione della rete antimafia Libera, la parte artistica di un progetto di gemellaggio tra le scuole medie di Marzabotto e dello ZEN di Palermo. Ha inoltre partecipato a progetti nelle scuole secondarie di Bologna ITIS Belluzzi (progetto sulla cultura degli anni 80 ai tempi della Strage del 2 agosto) e Istituto tecnico e professionale agrario Serpieri (progetto sulla Uno Bianca).

Nel centro giovanile Factory di Pianoro ha promosso laboratori sull’utilizzo creativo dei social networks (2013) e sulla scrittura dei testi per canzoni (2014).


Dopo varie produzioni teatrali, l'associazione ha gestito il Caffè Letterario della Mediateca di San Lazzaro di Savena (Bologna).


DRY-ART ha organizzato i seguenti eventi:

  • 2016 Bella tutta! iniziativa in collaborazione all'Assessorato Pari Opportunità del Comune di Bologna per la Giornata Internazionale delle Bambine e delle Adolescenti
  • 2015/2016 Comunicare fa Bene Comune - scuola di comunicazione per cittadini social, percorso di formazione per orientarsi nel mondo dei media e dell'associazionismo, realizzato coi contributi del Comune di Bologna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di Coop Alleanza 3.0
  • 2014/2015/2016  Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, iniziative varie volte a promuovere l’utilizzo della bicicletta sostenute dal Settore Mobilità del Comune di Bologna
  • 2015/2016 “Come Natura Crea”, percorso di educazione alimentare per bambini/e che ha goduto del sostegno di Coop Alleanza 3.0, del Comune di Bologna dell'8 per Mille della Chiesa Valdese
  • dal 2013 al 2016 “MADE in MANIFATTURA”, iniziative nel distretto delle arti di Bologna, cui hanno aderito tra i tanti: MAMbo (museo d'arte contemporanea), Mercato della Terra, Cassero lgbt center e Università Primo Levi. L’iniziativa ha goduto del sostegno di molte realtà istituzionali e private, tra cui la Regione Emilia-Romagna, Cittadinanza Attiva del Comune di Bologna, Coop Alleanza 3.0 e Ascom.
  • 2015/2016 “Letture al tramonto”, rassegna letteraria presso il parco di Villa Angeletti, realizzata col sostegno del Quartiere Navile
  • 2015 “Le stelle tra di noi”, rassegna per l’estate del Quartiere Saragozza
  • 2015 “Nell’anno di…”, conferenze presso il Museo della Musica di Bologna
  • 2015/2016 “Il colore delle favole”, ciclo di letture per bambini realizzate col contributo del Quartiere Reno
  • 2014 “Le parole tra di noi”, rassegna di scrittura e musica per l’estate del Quartiere Saragozza
  • 2014“Stranieri di Bologna” e “Musica dal Vicinato”, rassegne musicali presso il Giardino Fava con il contributo del Quartiere Porto
  • 2014 “L’albero della Memoria”, incontro di Anna Sarfatti con le scuole medie del Quartiere Porto in occasione del Giorno della Memoria, contributo di Coop Adriatica
  • 2008/2012 "SUONI - scritture contemporanee", festival di poesia e musica giunto a cinque edizioni, tra gli ospiti: Massimo Bubola, Angela Baraldi, Alberto Fortis, Garbo, Elio Pecora. Realizzato col sostegno di Regione ER, Coop Adriatica, Pepsi, Quartiere Saragozza, …
  • 2011 e 2012 “Sotto la suola dello Stivale - tutto il noir che della Puglia non avete mai visto”, rassegna che ha coniugato la lettura di romanzi noir ambientati in Puglia alla degustazione di vini rossi di qualità tipici del Salento
  • 2011 “Sonatas”, rassegna musicale cantautorale realizza col contributo del Comune di Bologna
  • 2007 “Cara Palermo”, mostra fotografica di Elisabetta Dell’Olio presso Mediateca di San Lazzaro (BO)
  • 2006 “Solidò - libertà negate”, rassegna organizzata insieme al Centro Musicale PocArt, col contributo del Quartiere Reno e della Fondazione del Monte

DRY-ART ha collaborato e preso parte ai seguenti eventi:

  • 2013 “Gender Bender - Festival internazionale - XI ediz.”, incontri di poesia e di formazione in collaborazione con Comunicattive, La Casa delle Donne per non subire violenza, La Società di Lettura e l’Associazione Il Progetto Alice
  • 2013 “sQuote Rosa” e “SenzaGenere”, rassegne musicali realizzate presso il Parco del Cavaticcio di Bologna realizzate in collaborazione con noino.org
  • 2010 “Made in ex-Ghetto”, festa di strada organizzata da i commercianti dell’ex-Ghetto di Bologna e da Ascom
  • 2010 “Bologna per Ubuntu”, evento di beneficienza con la partecipazione di Luca Carboni presso il Savoia Hotels
  • 2009 e 2010  “perAspera  - Festival delle arti innovative”


                 -----------------------------------

Dry-Art is a cultural association headquartered in Bologna. It deals him with literary, musical and theatrical arts. It is born in 2000 from a rib of the group deicalciteatro, winning in the '98 of the Iceberg Prize for the section theater with the first work "Sul fondo".
After various theatrical productions, the association has managed the literary coffee of the Mediateca of St. Lazzaro of Savena (Bologna).
dry_art has organized the Festival of poetry and music "Sounds - contemporary writings" reaches the fifth edition. The components of the group have participated in initiatives (readings, shows, performance) it promoted by the Center of Contemporary Poetry and by Bologna of the Museums. The association collaborates often with other realities in the realization of cultural and social events.



Tesseramento 2017

STATUTO ASSOCIATIVO_DryArt.pdf STATUTO ASSOCIATIVO_DryArt.pdf
Dimensione: 133,653 Kb
Tipo: pdf