Dry-Art

<< back  ::: calendar :::  next >>

L’obiettivo è creare esperti/e della comunicazione sociale sul territorio, con uno sguardo rivolto all’associazionismo e alla cooperazione. Verranno esplorati argomenti molto specifici, che interessano soprattutto chi vuole impegnarsi nel terzo settore: Che cos’è la mission? Come si fa crowdfunding? Come si scrive un progetto? Come si legge un bando? Quali sono le potenzialità e specificità dei social network e dei new media? 

Organizza > Associazione Culturale Dry-Art www.dry-art.com
Patrocini e contributi > Quartieri Porto-Saragozza e San Donato-San Vitale
Sponsor > Coop Alleanza 3.0
-------------------------------------------------------------

Corso gratuito fino a esaurimento posti. 
Le lezioni avranno luogo dalle ore 18:00 alle 20:00.
Verrà rilasciato attestato di frequenza. L’iscrizione è obbligatoria: inviare una mail a dry-art@dry-art.com entro il 17 ottobre.

L’accesso è principalmente rivolto a ragazzi/e dai 18 ai 26 anni, ma verranno prese in considerazione anche le altre richieste fino a esaurimento posti.

Per le lezioni in Sala Cenerini (Via Pietralata 62) verrà data precedenza ai residenti del Quartiere Porto-Saragozza; per le lezioni in Sala Vinka Kitarovic (Piazza Spadolini) ai residenti del Quartiere San Donato - San Vitale.


Sede: Sala Cenerini - Via Pietralata 62, Bologna - Ore: 18-20

Giovedì 19 ottobre 
Chiara Cretella - Esperta di politiche di genere / Associazione Dry-Art
Organizzazione culturale: dal fundraising alla promozione

Giovedì 26 ottobre
Luca Borneo - Responsabile piattaforma ideaginger.it
Il crowdfunding: il racconto per la raccolta fondi

Giovedì 2 novembre
Massimiliano Martines – Grafico e Organizzatore culturale
Dall’ideazione ai social: strategie progettuali

Giovedì 9 novembre
Cinzia Venturoli – Storica / Università di Bologna
Comunicare la memoria

>>>>   rinviata a data da definire
Yassine Lafram – Coordinatore Comunità Islamica di Bologna
Comunicare la multiculturalità

Giovedì 30 novembre
Marco Lobietti – graphic facilitator di www.scribing.it
Think Visual: applicare il linguaggio visuale e le tecniche di Visual thinking 


Sede: Sala Vinka Kiratovic - Piazza Spadolini, Bologna - Ore: 18-20


Mercoledì 15 novembre 
Sergio Rotino – Speaker radiofonico e giornalista
Comunicare la cultura

Lunedì 20 novembre
Paolo Martinelli – Archilabò / www.archilabo.org
Competenze digitali degli studenti, intraprendenza e lavoro

Lunedì 27 novembre
Michele Restuccia – Snark - space making / www.snarkive.eu
Comunicare la mobilità: diversità, sostenibilità e piacevoli imprevisti

Lunedì 4 dicembre
Elisa Coco – Agenzia Comunicattive Comunicazione di un certo genere / www.comunicattive.org
La comunicazione di genere

Lunedì 11 dicembre
Tonia Maffeo - Head of Community and Marketing / www.spreaker.com
Spreaker, la tua radio da casa

Evento conclusivo e consegna attestati
Giovedì 14 dicembre
Incontro con i consiglieri di Zona Coop San Donato-San Vitale
Comunicare la cooperazione

Laboratorio per bambini

Anche quest'anno saremo all'interno dell'iniziativa che Ottica Garagnani e Comune di Bologna / Città Sana  dei Bambini, organizzano in Sala Borsa. Un ricco calendario di eventi gratuiti per i più piccoli. Domenica 15 ottobre dalle 15:00 alle 18:00.

I concerti avranno inizio alle 19:00 presso il Parco della Montagnola di Bologna - Baracchino "I Gelati sono buoni" - via Irnerio / via Indipendenza. Ingresso libero.

sabato 7 ottobre 2017

“HUDUD-CONFINI” 

Ahmed Tanbouz-Darbouka/Voice - Susanna Cocchi/Flute - Enrico Campagni/Guitar - Mario Brucato/Clarinet

Il gruppo nasce nel 2014 dall’incontro di giovani musicisti provenienti da diverse esperienze musicali, in cui si intrecciano le sonorità della Palestina a quelle della Sicilia. Il progetto si propone di esprimere le armonie proprie delle radici mediterranee Hudud significa confini: quei confini stessi che le distinte sonorità, proprie del gruppo, vogliono oltrepassare.

https://www.facebook.com/Hudud-حدود-Confini-835165449856320/?fref=ts

domenica 8 ottobre 2017

CINCO LETRAS” 

Maria Laura Privitera/ukulele e voce - Francesco Battaglia/chitarra - Gianluca Sita/mandolino e sax - Gianpaolo Sita/percussioni

Gruppo di Musica dal Mondo. Il loro repertorio è un viaggio interculturale tra le intercapedini dei sentimenti più semplici. Un percorso caratterizzato da sonorità e stili musicali provenienti da diverse culture.

https://www.facebook.com/CincoLetrasBand/

sabato 14 ottobre 2017

      “ACOUSTIC HENDRIX GNAWA” 

Il 20 maggio 1969, stanco del rock psichedelico con gli Experience e scioccato dai racconti del Vietnam del suo vecchio amico chitarrista Larry Lee, Jimi Hendrix decide, dopo un lungo e stancante tour europeo, di fare un salto in Marocco sulle tracce dell’amico Brian Jones (Rolling Stones) che, nel 1968, aveva registrato l’album Brian Jones Presents the Pipes of Pan at Joujouka con i musicisti berberi nel nord del Marocco. Jimi arriva all’aeroporto di Casablanca a fine luglio 1969 e si dirige con un gruppo di amici a Essaouira, Mogador, la città dei Gnawa, porto degli ex-schiavi, la mecca dei Hippies.

In questa occasione il trio ripercorrerà il “viaggio” di Jimi Hendrix in Africa, rivisitandolo in chiave acustica.

http://www.redazine.com/

COMUNICARE FA BENE COMUNE

Scuola di comunicazione sociale di genere

Come si comunica nel rispetto delle differenze? Come rendere efficace e inclusiva un’azienda, una notizia, un progetto, una ricerca, un evento? 

Vogliamo creare esperti/e della comunicazione sociale di genere e offire validi strumenti di formazione e aggiornamento professionale. 

-------------------------------------------------------------

Corso gratuito fino a esaurimento posti, verrà rilasciato attestato di frequenza. L’iscrizione è obbligatoria: entro il 4 ottobre inviare mail a dry-art@dry-art.com. Per info: 333.2206226.

Sono stati richiesti riconoscimenti di crediti formativi per alcune categorie professionali. 


Organizza:

Associazione Dry-Art


In collaborazione con:

Casa delle donne per non subire violenza di Bologna

Università Primo Levi

Centro delle donne / Biblioteca italiana delle donne / Associazione Orlando


Con il sostegno:

Regione Emilia-Romagna 

Otto per mille Chiesa Valdese


Con il patrocinio:

Comune di Bologna / Quartiere Porto-Saragozza


IMPORTANTE: le prossime due lezioni del CORSO DI COMUNICAZIONE DI GENERE sono state spostate presso la SALA CONSILIARE DEL QUARTIERE PORTO in via DELLO SCALO 21 (Dentro ai giardini Lorusso)


17 NOVEMBRE - SAVERIA CAPECCHI
25 NOVEMBRE - DIANA FERNANDEZ ROMERO

programma


Sede: SALA POLIVALENTE PAOLO MARTELLI Via Faenza 4, Bologna - Ore: 18-20

dalla Stazione dei treni bus 27b fermata "Centro Civico Mazzini"

dalla Tangenziale uscita n.12 Mazzini Bellaria


Venerdì 6 ottobre 

Maria Mantini Satta

Senior gender espert - Centro Studi Progetto Donna e Diversity Management

Lavoro, conciliazione e diversity management: problemi e soluzioni possibili 


Venerdì 13 ottobre 

Graziella Priulla

Docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi - Università di Catania

Non solo parole. Stereotipi, luoghi comuni, parole sessiste


Venerdì 20 ottobre 

Rossella Elisei

Consulente Media e ComunicazionePubblicità, sessismo e strategie di marketing


Venerdì 27 ottobre 

Monica Martinelli

Direttrice Casa editrice Settenove

Una casa editrice contro la violenza e gli stereotipi: la sfida della prevenzione


Lunedì 6 novembre 

Chiara Cretella 

Esperta di politiche di genere - Associazione Dry-Art

La violenza di genere: una “grande narrazione” dal mito ai mass media


Venerdì 10 novembre

Angela Romanin

Responsabile formazione e Ufficio Stampa - Casa delle donne per non subire violenza Riconoscere per prevenire: la violenza contro le donne

Valeria D'Onofrio 

Ufficio Promozione Casa delle donne per non subire violenza 

Promozione, fundraising e comunicazione all’interno di un Centro Antiviolenza


Venerdì 17 novembre 

Saveria Capecchi

Docente di Media digitali e genere - Università di Bologna

Comunicare in ottica di genere: riflessioni a partire dalle ricerche su “genere e media”


Venerdì 24 novembre

Diana Fernández Romero

Profesora de Teoría de la Información y Comunicación Digital - Universidad Rey Juan Carlos di Madrid

Comunicazione digitale e prospettiva di genere: come scrivere per il web


Venerdì 1 dicembre

Sandro Bellassai

Docente di Storia di genere - Università di Bologna

Il genere assoluto. Rappresentazioni del maschile in epoca contemporanea


Giovedì 7 dicembre

Barbara Pinelli

Docente di Antropologia dei processi migratori - Università Milano-Bicocca

Immaginari di genere e razza nella rappresentazione delle richiedenti asilo


Eventi Collaterali


Giovedì 23 Novembre ore 18,00

Aula Magna di Santa Cristina - Centro delle donne di Bologna / Biblioteca italiana delle donne - Via del Piombo, 5 - Bologna

Presentazione del libro: "Parla con lei. Dibattiti sulla violenza contro le donne tra Italia e Spagna" Edizioni Casa delle donne per non subire violenza, Bologna, 2017. Intervengono:

- Milli Virgilio – Associazione Orlando 

Anna Pramstrahler – Casa delle donne per non subire violenza 

Inma Mora Sanchez – Giornalista, traduttrice e attivista 

- Diana Fernández Romero – Autrice del volume

- Chiara Cretella – Autrice del volume 

Quali sono i temi centrali del dibattito pubblico e dei movimenti contro la violenza sulle donne? Quali le risposte che i diversi paesi mettono in campo? Questo libro apre un confronto utile e paradigmatico per indicare direzioni di lavoro e illustrare buone prassi, con particolare riferimento al mondo della comunicazione, dando voce a chi da anni lavora e milita sul fenomeno.

Evento nell’ambito del Festival La violenza illustrata - Casa delle donne per non subire violenza ONLUS di Bologna


Venerdì 15 dicembre ore 18,00

Sala Consiliare del Quartiere Porto Via dello Scalo n. 21 - Bologna

Restituzione finale e consegna attestati. Presentazione di un opuscolo sulla comunicazione di genere

Dall’NBA alle Minors:
il basket raccontato oggi.

Il basket sta cambiando, e anche il modo di raccontarlo sul web: The Bottom Up, rivista online di approfondimento, stavolta per i suoi eventi tocca il tema dello sport e a conclusione del torneo di 4v4 The Bottom Cup si sposta al parco della Montagnola per approfondire proprio il passato, il presente e il futuro della palla a spicchi. Marcello Natalini, una delle anime della pagina Facebook L’Umiltà di chiamarsi Minors, Giacomo Gelati, cronista di basket per Il Resto del Carlino  e abile narratore musicale 2.0, Davide “Pone” Casadei , giornalista per Ultimo Uomo e Buzzer Beater Blog, discorreranno delle novità del basket di oltreoceano e di come viene vissuto dai fan italiani (di ogni categoria), insieme a Fabrizio Mezzanotte ed Andrea Armani di The Bottom Up. Modera Filippo Batisti, caporedattore cultura di TBU. L’appuntamento è al chioschetto I gelati sono buoni dentro il parco della Montagnola, si parte alle 19.30, ci sarà da mangiare, da bere e da chiacchierare in bilico tra approfondimento e “bar sport”. Ingresso libero.



Giardino Graziella Fava - via Milazzo / Boldrini - Bologna

Teatro di muppets per bambini

Mercoledì 6 settembre - ore 17:30

Chichì e Cocò - L’alimentazione come strumento di crescita e di superamento delle paure

Mercoledì 13 settembre - ore 17:30

Due consigli per evitare una Guerra - La multiculturalità come valore fondante della pace

Mercoledì 20 settembre - ore 17:30

Peppe & Peppe Paura-Coraggio - L’importanza della lettura per conoscere e gestire le proprie emozioni


Basket

Giovedì 14, 15 e 21 settembre - ore 17:30

  • Torneo Graziella Fava - dedicato alla memoria di Graziella Fava: triangolare 3 contro 3. Dalle ore 17:30. In palio coppe e buoni libro. Iscrizioni: uisp-basket@libero.it. Info: +39.339.1297679

Sabato 23 settembre - ore 15:00

  • Torneo The Bottom cUp - 4 contro 4. Dalle ore 15:00. In palio coppe e buoni libro. Iscrizioni: thebottomup.blog@gmail.com. Info: +39.340.7678682.

in caso di pioggia consultare il sito dell’Associazione e la pagina Facebook.


- 5 settembre - ore 14:00. Blogger in erba. Ti racconto il mio picnic

Per piccoli cuochi in erba e provetti food blogger. Corso per prepararsi ad una gita nel verde, con un cestino genuino e macchina fotografica al collo. A cura di Pina Siotto (cuoca del Centro Natura) e Benedetta Cucci, giornalista e blogger (apranzoconbea). 

- 6 settembre - ore 14:00. La piccola Bottega degli Odori

Laboratorio per aspiranti alchimisti e ficcanaso. A cura di Smell Atelier

- 11 settembre - ore 10:00. Suoni buoni da mangiare con gli Occhi

Laboratorio per costruire strumenti musicali, con frutta e verdura. A cura di Luigi Mosso e Cinzia Cometti 

- 13 settembre - ore 10:00. Piccola macchia

Letture musicate e partecipate di storie originali a rullo, a partire dal racconto di “Piccola macchia” di Lionel Le Néouanic, per educare alla creatività e all’inclusione. A cura di Luigi Mosso e Cinzia Cometti 


>>> Luogo di svolgimento: Aula Didattica Parco Grosso, via Erbosa 22 Bologna, nell’ambito del campo estivo. >>> Durata di ogni laboratorio: 2 ore circa. 

Iscrizioni: http://auladidatticaparcogrosso.fondazionevillaghigi.it/proposte-per-lextrascuola/1724-2/



Spettacoli di teatro e muppets a cura di Ambaradan Teatro

- martedì 12 settembre “LA SIGNORA ALBERO E LE SUE STAGIONI”

COLORI-SAPORI-ODORI-EMOZIONI DELLE 4 STAGIONI

Spettacolo sulla stagionalità degli alimenti

- venerdì 22 settembre “MISSIONE CITTÀ!”

Spettacolo comico sul tema dell'educazione stradale 

nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità


Laboratori creativi “RICICL-ARTE” a cura di Costanza Nadalini e Giuliana Giardino / PERCORSI RICREATTIVI

- venerdì 8 settembre “INSOLITI PENNELLI”

Spazzole e spazzolini, forchette di plastica, fili di lana, stoffa e tanto altro materiale diventeranno i nostri pennelli! Scopriremo che segno lascia ognuno di questi oggetti.

- venerdì 15 settembre “MOSAICO PAZZO”

Sperimentiamo con il tatto materiali vari e con essi creiamo un fantastico quadro da toccare con la tecnica del collage.


>>> Eventi gratuiti per bambini dai 4 ai 10 anni. >>> Luogo di svolgimento: Area Giochi di Piazza Spadolini, Bologna. >>>Dalle ore 17:30.

 

 

 

77 FA 40 

Nel 2017 ricorre il quarantennale del ’77, un anno cruciale nella storia del nostro paese, che ridefinisce i contorni di un conflitto non solo politico, ma anche sociale e culturale. Il ’77 segna l’inizio del periodo successivo, i cosiddetti anni del riflusso. Bologna è una città che catalizza questa esplosione creativa e politica, protagonista indiscussa di entrambe le decadi. Ma è anche la città segnata dall’omicidio dello studente Francesco Lorusso, al cui ricordo questa rassegna è dedicata.

Una micro-rassegna per scandagliare sotto vari punti di vista l’apoteosi e la fine di un movimento del cui mito si nutriranno i gruppi politici e giovanili fino ai nostri giorni. Storia, letteratura e fotografia si incontreranno quest’estate nel giardino dedicato a Francesco Lorusso, in via dello Scalo 21 a Bologna. L'iniziativa fa parte del cartellone Estiamo INSIEME del Giardino Lorusso, col contributo del Quartiere Porto-Saragozza. In collaborazione con l'Associazione Chiavi d'Ascolto e UFO-Unione Fotografi Organizzati. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.


BOLOGNA E LE STAGIONI DEL MARZO

Dal 7 al 14 luglio - Ore 18:30 - 21:00

Mostra fotografica collettiva - A cura di UFO-Unione Fotografi Organizzati


L’Associazione UFO-Unione Fotografi Organizzati è nata nella metà del 2000 dall'incontro di fotoreporter bolognesi che hanno deciso di iniziare a lavorare collettivamente per discutere e valorizzare il ruolo della fotografia come mezzo di comunicazione e documentazione delle dinamiche storiche, sociali e culturali. A quarant'anni di distanza UFO racconta nella mostra Le stagioni del Marzo, gli anni che vanno dal 1976 al 1982. Ci si potrà immergere nella atmosfera di quella Bologna che vedeva la nascita di Radio Alice, del rock demenziale, della Traumfabrik di Pazienza e Scozzari, dei murales dell'Accademia di Belle Arti, ma anche della strage alla stazione o della presenza di artisti come Patti Smith e Carmelo Bene.

Foto di: Enrico Scuro, Ernesto Fabbiani, Stefano Aspiranti, Archivio Camera Chiara, Piero Casadei, Paolo Ferrari, Umberto Gaggioli, Luciano Nadalini.



77 FA 40

Venerdì 7 luglio - Ore 19:00

Da Francesco Lorusso agli anni di piombo


Incontro per ripercorre la storia di uno degli anni più complessi della nostra storia recente. In occasione del quarantennale del ’77 si intende­ raccontare quanto successe a Bologna, con protagonisti e studiosi del periodo. Interverranno lo storico Valerio Romitelli, il fotoreporter Luciano Nadalini, la scrittrice Patrizia Zani e la sociologa Chiara Cretella.




77 PUNTO E A CAPO

Venerdì 14 luglio ore 19:00

Da Francesco Lorusso alle stragi degli anni Ottanta: letture del ricordo


Bologna capitale della trasformazione culturale dagli anni Settanta in avanti. La Bologna dei dell’attivismo, dei centri sociali, del Dams e dei creativi, ma anche la città segnata del dolore immenso delle stragi terroristiche. La città della militanza, dell’impegno civile di Roberto Roversi, del minimalismo di Pier Vittorio Tondelli, del diarismo di Enrico Palandri e di tanti altri protagonisti/e, la città dei graffiti e dei fuorisede. Bologna come specchio di una più ampia storia italiana che ha visto la nostra come protagonista privilegiata di un passaggio storico epocale, dalle neoavanguardie al nuovo corso della letteratura degli anni Ottanta.


Interverranno, con letture proprie e dei protagonisti letterari di quel periodo: Vincenzo Bagnoli, Leila Falà, Loredana Magazzeni, Massimiliano Martines, Luciano Mazziotta, Anna Lombardo, Sergio Rotino, Anna Zoli. Accompagnamento musicale di Daniele Chiefa.




Domenica 16 ottobre Dry-Art sarà in Sala Borsa in Piazza del Nettuno a #Bologna, insieme a molte altre associazioni, per La favola degli Occhiali, iniziativa realizzata nell'ambito del progetto Le città sane dei bambini e delle bambine del Comune, in occasione del Mese Mondiale della Vista promosso dall'OMS. Il progetto nasce da un'idea dell' Ottica Garagnani.
Dalle 15:00 alle 18:00 tanti laboratori creativi per i più piccoli e uno screening visivo gratuito.


Programma completo > http://www.comune.bologna.it/news/la-favola-degli-occhiali-laboratori-bambini 

BELLA TUTTA!

Martedì 11 ottobre, in occasione della Giornata Internazionale delle Bambine e delle Adolescenti, l'Associazione Culturale Dyr-Art in collaborazione e con il contributo delle Pari Opportunità del Comune di Bologna, organizza lo spettacolo teatrale "Bella tutta! I miei grassi giorni felici" di e con Elena Guerrini, rivolto alle scuole secondarie di primo grado, presso l'Oratorio San Filippo Neri. A seguire incontro/dibattito con Elena Guerrini ed Elisa Coco (Agenzia Comunicattive Comunicazione di un certo genere), coordinaMassimiliano Martines (Dry-Art)

COMUNICARE FA BENE COMUNE / junior edition 2016

Scuola di comunicazione per cittadini social

Dal 6 ottobre all’1 dicembre

Laboratorio di formazione sul tema della comunicazione sociale e territoriale. Un calendario di incontri con esperti del settore per districarsi nel mondo dei nuovi media, dell'associazionismo e della cooperazione. L’iniziativa è ad accesso gratuito, rivolta a ragazzi e ragazze dai 18 ai 26 anni per un numero limitato di iscritti/e. Chi supera i requisiti anagrafici sarà inserito in lista di attesa. Verrà rilasciato un attestato di frequenza. 

Per info e iscrizioni: ph. 333.2206226 - dry-art@dry-art.com

Dove: Sala consigliare Cenerini - Via Pietralata, 60

Quartiere Porto-Saragozza / Comune di Bologna

Orari incontri: dalle 18:00 alle 20:00


Organizza > Associazione Culturale Dry-Art

Contributo > Quartiere Porto-Saragozza / Comune di Bologna

Collabora > Consiglio di zona BO5 Coop Alleanza 3.0


scarica il pieghevole 

comunicare 2016_web.pdf comunicare 2016_web.pdf
Dimensione: 1869,417 Kb
Tipo: pdf

Giovedì 6 ottobre

Chiara Cretella - Assegnista di ricerca, Università Bologna

Organizzazione culturale: dal fundraising alla promozione 

Giovedì 13 ottobre

Luca Borneo  - Responsabile piattaforma ideaginger.it

Il crowdfunding: il racconto per la raccolta fondi

Giovedì 20 ottobre

Massimiliano Martines – Grafico e Organizzatore culturale

Dal Social al Sociale: safari tour nella giungla dei social media

Giovedì 3 novembre

Benedetta Cucci  - Blogger e Giornalista / apranzoconbea – il Resto del Carlino

Vita da blogger: storytelling e cibo

Giovedì 10 novembre

Marco Lobietti – Experience designer Nowhere s.r.l.

L’ecosistema digitale: web, app, dem, microblogging


Giovedì 17 novembre

Massimiliano Martines – Grafico e Organizzatore culturale

Tra digitare e fare: simulazione di casi

Giovedì 24 novembre

Sergio Rotino – Speaker radiofonico ed editor letterario

Comunicare la cultura

Giovedì 1 dicembre

Incontro con i consiglieri di Zona Coop Alleanza 3.0

Comunicare la cooperazione

Al termine dell'incontro consegna degli attestati

LETTURE AL TRAMONTO 2016 seconda edizione

VENERDÌ 9 SETTEMBRE:
Un weekend postmoderno. Da Tondelli alle stragi degli anni 80.
Letture del ricordo || racconti e musica

Maria Silvia Avanzato, Diletta Barone, Daniela Bortolotti, Cinzia Dezi, Maurizio Grandi, Emilio Marrese, Gianluca Morozzii, Alberto Sebastiani, Fabio Rodda, Filippo Ossola Venturi

interventi musicali di La Tarma e Alessandro Russo

Massimiliano Martines legge Pier Vittorio Tondelli

SABATO 17 SETTEMBRE:
Bologna capitale del biologico e della sostenibilità 
Letture in movimento || poesia e musica

VERSANTE RIPIDO > Emanuela Rambaldi, Claudia Zironi, Silvia Secco - GRUPPO 98 > Loredana Magazzeni, Serenella Gatti Linares, Leila Falà, Giovanna Zunica - BOLOGNA IN LETTERE > Alessandro Brusa, Francesca Del Moro, Jacopo Ninni - VERSODOVE > Vincenzo Bagnoli - LA PALABRA EN EL MUNDO > Anna Lombardo - ZOOPALCO > Eugenia Galli, Tommaso Galvani, Toi Giordani, Bice Iezzi, Giovanni Monti

interventi musicali di Mi Fi System

PEDALATA POETICA > Poeti, Narratori e Pubblico sono invitati ad arrivare in Bicicletta per festeggiare la Settimana Europea della Mobilità

DOVE: PaRcoscenico di Villa Angeletti - via de' Carracci 65. Dalle ore 18:30. INGRESSO LIBERO - In caso di pioggia le date verranno recuperate e comunicate sul sito e sui social

Selezione a cura di Sergio Rotino

Contributo > Quartiere Navile / Comune di Bologna
Nell'ambito di > bè bolognaestate 2016
Organizza > Associazione Culturale Dry-Art
Collabora > Associazione Vitruvio

COME NATURA CREA || Made in Manifattura '16

Si consiglia la prenotazione per mail dry-art@dry-art.com o per telefono 333.2206226

Sabato 10 e Domenica 11 settembre, ore 18:00
Letture in Giardino

Racconti animati per un viaggio alla scoperta di materiali, forme e colori:
il cibo come fonte inesauribile di creatività! Dai 4 ai 10 anni.
a cura dell’Associazione Macinapepe. 

Dove: Giardino Graziella Fava - via Milazzo - Bologna


Giovedì 15 settembre, ore 18:00
Il Cibo e la Lingua

Comunicare il cibo con altri lingue: dal Braille alla lingua dei segni,
per avvicinare i più piccoli all’idea dell’altro da sé. Dai 6 ai 12 anni.
a cura dell’Associazione Farm. 

Dove: Giardino Graziella Fava - via Milazzo - Bologna

Sabato 17 settembre, ore 10:30
Dove porta quella Porta?

(in caso di pioggia si rimanda a sabato 24 settembre ore 10:30)
Trekking urbano in via Galliera e dintorni per scoprire la storia di Bologna visitando vecchie e nuove botteghe alimentari. Per adulti e bambini.
a cura di Eugenia Fabbri dell'Associazione QB Quanto Basta

Luogo di ritrovo Via San Carlo 60 - Bologna


Nell'ambito di > Made in Manifattura 2016, Le Città Sane dei bambini
Organizza > Associazione Culturale Dry-Art
Collabora > Quartiere Porto-Saragozza / Comune di Bologna
Contributi > Comune di Bologna, Otto per Mille Chiesa Valdese

R-ESTATE AL GIARDINO FAVA

Dal 10 giugno al 30 luglio 

Anche quest'anno il Giardino Graziella Fava, situato nel cuore del Distretto delle Arti di Bologna, tra la Stazione dei treni e la galleria d'arte contemporanea MAMbo, verrà animato con un programma estivo rivolto a bambini, giovani e adulti. I temi della socialità diffusa, della memoria, del multiculturalismo e della sostenibilità saranno gli elementi strutturanti dell’iniziativa, con un fitto calendario di appuntamenti culturali, ludici, sportivi e musicali, distribuiti in più giorni. L'iniziativa è resa possibile grazie a un patto di collaborazione con il Comune di Bologna e si inserisce nel cartellone di Bè Bologna Estate.

Quest'anno ci sarà anche un bar e un punto di ristoro per rendere più piacevole le serate.

 

BICI SENZA FRONTIERE

Tutti i martedì dal 14 giugno al 5 luglio, dalle ore 19:00.

Percorso laboratoriale per fornire, attraverso il gioco e la pratica con bici e tricicli, gli strumenti di educazione stradale e la fiducia in se stessi, a cura dell’Associazione Salvaciclisti. Per bambini/e dai 5 ai 10 anni. Iscrizioni: dry-art@dry-art.com

 

EVENTI EXTRA

***DOMENICA 3 LUGLIO ore 21:30 Pier Tosi dj set - solo Vinil

Serata all'insegna della musica reggae con uno dei più famosi e acclamati dj della scena reggae bolognese e nazionale.

***LUNEDÌ 4 LUGLIO ore 19:30 "E ora che succede? Brexit, Europa e dintorni" aperitivo-dibattito a cura delle riviste The Bottom Up e Pandora

Interverranno tra gli altri: Andrea Pareschi (dottorando in Relazioni Internazionali e redattore Pandora), Valerio Vignoli (caporedattore della sezione Politica & Esteri di The Bottom Up), Andrea Armani e Luca Sandrini (redattori economici di The Bottom Up)

modera: Giacomo Bottos (direttore Pandora)

Pandora: http://www.pandorarivista.it/

The Bottom Up: http://www.thebottomup.it/


***LUNEDÌ 18 LUGLIO ore 19:30 "Spagna '82. Storia e mito d'un mondiale di calcio" presentazione del libro di Alberto Guasco

Coordina Silvia Napoli (Archivio di Stato Bologna). Interverranno insieme all'autore: Tito Menzani (Università di Bologna), Mara Cinquepalmi (giornalista).


***MERCOLEDÌ 20 LUGLIO ore 21:30 MAGIMA QUARTET musica jazz nell'ambito di Musica dal Vicinato

Marco Ballanti chitarra - Marco Piccinini contrabbasso - Giovanni Ginocchietti batteria - Sergio Stanzani voce


TORNEO “GRAZIELLA FAVA”

Tutti i mercoledì dal 15 giugno al 6 luglio, 4 incontri settimanali dedicati al basket: triangolare e 3 contro 3. Dalle ore 18:30. A cura di UISP Basket Bologna, in collaborazione con Piantiamolamemoria - www.piantiamolamemoria.org - Iscrizioni: uisp-basket@libero.it - Info: 339.1297679 (Sergio)

 

TORNEO “The Bottom cUp”

Domenica 19 giugno dalle ore 15:00. Torneo di basket 3c3 di autofinanziamento organizzato da www.thebottomup.it. Iscrizioni: thebottomup.blog@gmail.com - Info 3407678682 (Filippo)

 

UN CALCIO AGLI EUROPEI

Uno schermo per condividere insieme l’emozione degli Europei di Calcio 2016. Per sapere quali partite verranno trasmesse resta informato sui nostri social e sul sito.

MUSICA DI CONFINE

Dalle ore 21:30. Rassegna di italiani le cui origini si perdono nel mondo.

> Domenica 26 giugno – Giorgio Cavalli Mr Blue

> Mercoledì 29 giugno – Raphael + Lion D special guest


MUSICA DA GIARDINO

Dal 6 al 17 luglio dalle ore 21:30. Classica, jazz e folk a cura della Scuola di Musica Chiavi d’Ascolto

> Mercoledì 6 luglio - Michele Viviani

> Mercoledì 13 luglio - Michela Ciavatti e Alessandro Cuffaro

> Domenica 17 luglio - Ginevra Schiassi e Matteo Rubini


RIASSUNTI DI STORIA CONTEMPORANEA

Tutti i giovedì dal 16 giugno al 7 luglio, dalle ore 21.00

Quattro serate con storici, scrittori ed esperti dedicati alla memoria della storia recente di Bologna e dell'Italia repubblicana: dalla strage di Portella della Ginestra alle stragi sulla Direttissima; dall'omicidio del poeta Pier Paolo Pasolini a quello della cittadina Graziella Fava. A cura dell'Associazione Piantiamolamemoria.

 

> Giovedì 16 giugno

TI RICORDI QUEGLI ANNI? - Quando a Bologna scoppiavano le bombe

con Riccardo Lenzi e Cinzia Venturoli - Piantiamolamemoria

> Giovedì 23 giugno

KANTIERI MUSICALI - Quando Bologna era rock

con Luciano Nadalini (fotografo) e Oderso Rubini (produttore)

> Giovedì 30 giugno

PORTELLA DELLA GINESTRA - La prima strage contro la democrazia

Cinzia Venturoli dialoga con Loriano Macchiavelli, autore del romanzo “Noi che gridammo al vento”

> Martedì 12 luglio

IL MASSACRO DI PASOLINI - Radiografia di un omicidio politico

con Giuliano Benincasa e Andrea Speranzoni - Comitato bolognese per la verità sull'omicidio di Pier Paolo Pasolini

 

VENERDÌ I’M IN LOVE

-Musica dal vicinato

Tutti i venerdì sera dalle 19:30. Dj-set a cura dei vicini in collaborazione con la Social Street di Via Fratelli Rosselli e dintorni.

- Tortellini, Lambrusco & Social Food

Tutti i venerdì a partire dal 17 giugno dalle ore 20:00, a cura di Pasta Fresca Buon Gusto.

- Folkologia

Tutti i venerdì dalle ore 21:30. Rassegna di musica folk, là dove soul, blues e cantautorato si fondono.

> 10 giugno – Elisa Genghini

> 17 giugno – Samsara

> 24 giugno – RoVi Ro + dj-Mass

> 8 luglio – Federico Cimini

> 15 luglio – La Tarma

> 22 luglio – Dopo Schawboski


Bar > apertura dalle 17:30 alle 23:30

Organizza: Associazione Culturale DRY-ART

Con il sostegno di: Quartiere Porto - Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Coop Alleanza 3.0

Nell’ambito di bè bolognaestate e di Made in Manifattura

COME NATURA CREA / seconda edizione 2016

Percorso gratuito di educazione bio-alimentare per bimbi e bimbe

Una serie di incontri per esplorare, anche attraverso la creatività, le nuove forme di distribuzione e produzione di cibo, dal biologico al biodinamico, dal km0 all’equosolidale, dalle cucine di altre latitudini fino alla nostra tradizione. Scopo principale dell’iniziativa è rendere i bambini consapevoli del valore delle differenze e delle proprie potenzialità espressive, introducendoli all’idea dell’alterità e della deviazione da una presunta norma fisica considerata socialmente accettabile ma spesso irraggiungibile, attraverso lo strumento della metafora e della condivisione di esperienze.

Gli incontri sono a partecipazione libera e gratuiti.

 

Legenda:

[1] per adulti e bambini

[2] età consigliata dai 4 ai 7 anni

[3] età consigliata dai 6 ai 12 anni

[4] età consigliata dai 4 ai 10 anni

 

 

[3] Giovedì 31 marzo, ore 17:00 - Impastare, Fare, Infornare

Laboratorio di pizza fatta in casa con ricetta tradizionale

Centro Sociale Anziani G. Costa - Via Azzo Gardino 48 – Bologna

 

[3] Lunedì 4 aprile, ore 17:00 - Come rendere buone le Verdure

Laboratorio di alta cucina biologica e vegana

Zenzero Ristorante Bistrot - Via Fratelli Rosselli 18/a - Bologna

 

[4] Venerdì 8 aprile, ore 17:00 - La Strega Minestra

Laboratorio per disegnare simpatici mostri a partire dal cibo

a cura di Geremia Moscatelli, illustratore, e Patrizia Piccin, arteterapeuta

Centro Natura - Via degli Albari 4a - Bologna

 

[2] Martedì 12 aprile, ore 17:00 - Cibo che fa sognare

Menù di racconti, canzoni e filastrocche sul cibo, dall'antipasto al dessert

a cura di Giovanna Degli Esposti

Associazione QB Quanto Basta - Via Azzo Gardino 30 - Bologna

 

[1] Sabato 16 aprile, ore 16:00 - Me-la mangio!!!

Per genitori, bimbi, bimbe, tati e tate,

a cura dell’Associazione Belle al Quadrato e del Consiglio di Zona Coop BO 4

 - incontro per adulti: Facciamo la spesa con la dietista

   con la Dott.ssa Loredana Radeghieri

- laboratorio per i bambini: [4] Spesa colorata, salute assicurata

   a cura di Roberta Resina

Coop Minganti - Via della Liberazione 11 - Bologna

 

[3] Martedì 19 aprile, ore 17:00 - La piccola Bottega degli Odori

Laboratorio per aspiranti alchimisti e ficcanaso

a cura di Smell Atelier, in collaborazione con Coop e Kilowatt

Gabbia del Leone -  Le Serre dei Giardini Margherita - via Polischi 9 - Bologna

 

[4] Venerdì 22 aprile, ore 17:00 - Suoni buoni da mangiare con gli Occhi

Laboratorio per costruire strumenti musicali, con frutta e verdura

a cura di Luigi Mosso e Cinzia Cometti

Erbario Coop - Piazza dei Martiri 1 – Bologna

 

[3] Martedì 26 aprile, ore 17:00 - Passatelli mon Amour

Corso di impastamento all’uovo con Giuliana e Michele

Pasta Fresca Buon Gusto - Via Milazzo 18/d - Bologna

 

[3] Martedì 3 maggio, ore 17:00 - Il Cibo e la Lingua

Comunicare il cibo in tutte le lingue dal Braille alla lingua dei segni

a cura dell’Associazione Farm

L’Altro Spazio - Via Nazario Sauro 24/f - Bologna


[3] Giovedì 5 maggio, ore 17:00 - Blogger in erba. Ti racconto il mio picnic

Per adulti, piccoli cuochi in erba e provetti food blogger. Corso per prepararsi ad una gita nel verde, con un cestino genuino e macchina fotografica al collo

con Pina Siotto (cuoca del Centro Natura) ai fornelli, e Benedetta Cucci, giornalista e blogger (apranzoconbea), alla narrazione con la macchina fotografica

Centro Natura - Via degli Albari 4a - Bologna

 

[1] Martedì 10 maggio, ore 17:00 - Oltre Natura

Pomeriggio per genitori, bimbi e bimbe

- incontro per adulti:  Il Gusto dello Svezzamento

  per educare al gusto nella fase dello svezzamento, 

  con la psicologa Sara Bugli 

- laboratorio per bambini:  [3] Ombre da mangiare

  percorso per creare silhouette di frutta e verdura e dare vita a una storia

  a cura di Macinapepe - Compagnia di Ombre e Didattica Sperimentale

Centro Natura - Via degli Albari 4a - Bologna

 

[4] Venerdì 13 maggio, ore 17:00 - Rosa Rapa e Giallo Zafferano

Laboratorio creativo per dipingere con gli alimenti

a cura di Patrizia Piccin, arteterapeuta

Centro Natura - Via degli Albari 4a - Bologna

 

[4] Domenica 15 maggio, ore 16:00 - Suoni buoni da mangiare con gli Occhi

a cura di Luigi Mosso e Cinzia Cometti

Nell’ambito della Festa di Tre Giorni per via Siepelunga, 

Mercatino di Artigianato, Fiori, Vintage, Curiosità e Golosità per sostenere i progetti di AGEOP RICERCA ONLUS per la Cura dei Bambini malati di tumore

Casa Siepelunga - Via Siepelunga 8/10 - Bologna

 

[1] Martedì 17 maggio, ore 16:00 - Dove porta quella Porta?

(in caso di pioggia si rimanda a martedì 31 maggio ore 16:00) 

Trekking urbano in via Galliera e dintorni per scoprire la storia di Bologna visitando vecchie e nuove botteghe alimentari, e attivando tutti i cinque sensi

a cura di Eugenia Fabbri dell'Associazione QB Quanto Basta

Luogo di ritrovo Via San Carlo 60 - Bologna

 

[1] Venerdì 20 maggio, ore 18:30 - Mostra & Premiazione

Esposizione elaborati del laboratorio Ombre da mangiare

A seguire Cena vietata ai Maggiori - riservata ai minori di 12 anni

Centro Natura - Via degli Albari 4a - Bologna

 

[1] Martedì 24 maggio, ore 18:00 - Seminando in Città

"Bombe” e non solo: laboratorio teorico e pratico per seminare in città, dai propri balconi, giardini e terrazzi, fino agli spazi temporanei e abbandonati  delle aree urbane. Quali semi? In quali stagioni?

a cura del Centro Antartide

Erbario Coop - Piazza dei Martiri 1 - Bologna

 

[1] Domenica 29 maggio, ore 10:30  - Tra Miele e Fare

(in caso di pioggia si rimanda a sabato 11 giugno ore 15:00) 

Visita al parco delle api e del miele

Conapi-Mielizia - Via Idice 299 - Bisano di Monterenzio (Bo)

 

[1] Domenica 5 giugno, ore 10:30 - Dalla Pecora al Rosmarino

(in caso di pioggia si rimanda a domenica 10 giugno ore 10:30)

Visita agli animali della fattoria. A seguire passeggiata e raccolta delle erbe aromatiche per fare insieme il sale aromatico. Dalle ore 13:00 Pranzo facoltativo - prenotazione obbligatoria (tel. 051.796643) menù bio-vegetariano con i prodotti della fattoria

L’evento è inserito nella rassegna Fattorie Aperte della Provincia di Bologna

Dulcamara - Via Tolara di Sopra 78 - Ozzano dell’Emilia (BO)

 

Eventuali variazioni verranno segnalate sul sito e sui social di Dry-Art

 

Organizza > Associazione Culturale Dry-Art

Patrocina > Quartiere Porto / Comune di Bologna

Contributi > Comune di Bologna / Città dei Bambini; Otto per Mille Chiesa Valdese 

Partners > Coop Alleanza 3.0; Centro Natura; Cooperativa Dulcamara; Associazione QB Quanto Basta; Smell Atelier; Kilowatt; AGEOP ricerca; Associazione Farm; Centro Sociale Giorgio Costa; Associazione Belle al Quadrato; Associazione Salotto delle Muse; Centro Studi e Comunicazione Ambientale Antartide; Macinapepe; L’Altro spazio; Buon Gusto; Zenzero BistrOt; Mielizia

Collaborano > Consigli di zona Coop BO 4 e 5

Nell’ambito di > Made in Manifattura

Info & Iscrizioni:

Associazione Culturale Dry-Art

dry-art@dry-art.com

mobile phone / WhatsApp / Viber: +39.3332206226

office phone: +39.051.19982801 

 

  Scarica il pieghevole

Volantino_ComeNaturaCrea2016.pdf Volantino_ComeNaturaCrea2016.pdf
Dimensione: 2489,502 Kb
Tipo: pdf

MADE IN MANIFATTURA 2016

COMUNICARE FA BENE COMUNE / seconda edizione

Scuola di comunicazione per cittadini social

Laboratorio di formazione sul tema della comunicazione sociale e territoriale, a partire dall’area della Manifattura delle Arti. A un fitto calendario di incontri con esperti del settore, si alterneranno esercitazioni pratiche. L’iniziativa è ad accesso gratuito per un numero limitato di iscritti. Verrà rilasciato un attestato di frequenza. E' richiesta tessera associativa Dry-Art o Primo Levi. Per info e iscrizioni:

dry-art@dry-art.com - ph.333.2206226

Incontri formativi (dalle 18 alle 20 – presso: Università Primo Levi)

Lunedì 21 marzo

Chiara Cretella - Assegnista di ricerca, Università Bologna

Organizzazione culturale: dal fundraising alla promozione


Mercoledì 23 marzo

Yassine Lafram – Coordinatore Comunità Islamica di Bologna

Comunicare la multiculturalità


Mercoledì 30 marzo

Luca Borneo  - Responsabile piattaforma ideaginger.it

Il crowdfunding: il racconto per la raccolta fondi


Lunedì 4 aprile > nell'ambito degli Stati Generali della Memoria

Cinzia Venturoli -  Storica, Università di Bologna

Comunicare la memoria

 

Mercoledì 6 aprile

Benedetta Cucci - Blogger e Giornalista / apranzoconbea – il Resto del Carlino

Vita da blogger: dalla ricetta allo storytelling

 

Lunedì 11 aprile

Sergio Rotino – Speaker Radio Città del Capo

Comunicare la cultura


Mercoledì 13 aprile

Elisa Coco – Agenzia Comunicattive Comunicazione di un certo genere

La comunicazione di genere

 

Lunedì 18 aprile

Marco Lobietti – Experience designer Nowhere s.r.l.

L’ecosistema digitale: web, app, dem, microblogging

 

Mercoledì 20 aprile

Massimiliano Martines – Grafico e Organizzatore culturale

Tra digitare e fare: simulazione di casi

 

Incontro conclusivo (dalle 18 alle 20 - presso: Erbario Coop)

Mercoledì 27 aprile

Incontro con i consiglieri di Zona Coop 

Comunicare la cooperazione

 

Luoghi

Università Primo Levi, via Azzo Gardino 20/b – Bologna

Erbario Coop, piazza dei Martiri 1 – Bologna


Organizza Associazione Culturale Dry-Art; con il Patrocinio del Quartiere Porto / Comune di Bologna; con la collaborazione di Università Primo Levi; con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e RavennaCoop Alleanza 3.0

FRULLANDO IN BICICLETTA

Antichi Mestieri in Bicicletta || Mostra

Mostra di bici degli anni ‘30 e ’50, del collezionista Omar Maselli. Una testimonianza di usanze perdute, quando artigiani e commercianti viaggiavano su strade di città, paesi e campagne per vendere merci e offrire servizi, utilizzando carretti e biciclette ben attrezzate per ogni tipo di lavoro.

Dynamo - la Velostazione di Bologna - via dell’Indipendenza 71/z - Visitabile dal 16 al 19 settembre h. 6:00 / 22:00 - inaugurazione mercoledì 16 h. 13:00

la mostra si concluderà al BiciVillaggio in Piazza Maggiore - Domenica 20 settembre - h. 10:00 - 19:00

Il Cestino del Ciclista || Incontri

con Pina Siotto (cuoca, antropologa e autrice) e Stefania Marianucci (Farmacista e Naturopata). Dimostrazioni pratiche per la preparazione di barrette e bevande energetiche. A seguire Aperitivo Biolase ovvero come dissetarsi preparando in casa un Polase biologico.

Centro Natura -  via degli Albari 4/a, Sala del camino - Mercoledì 16 settembre - h. 18:00-19:00

Choose, Change, Combine: do the right mix || Cena

cena biovegetariana a cura di Pina Siotto, con Garden Miranda - Frullati realizzati con la bicicletta. Intervento comicamente sostenibile di Donna Clelia (Sala del camino - posti limitati, ingresso prioritario per chi partecipa alla cena) - prenotazione consigliata: www.centronatura.it / info@centronatura.it / tel. 051.235643 - Centro Natura - via degli Albari 4/a Ristorante - Sabato 19 settembre - h. 19:15 - 22:00



Organizza > Associazione Culturale Dry-Art

Contributo > Comune di Bologna – Settore Mobilità

Collaborano > Centro Natura e Dynamo

Nell’ambito di >  Bologna Bicipolitana – Settimana Europea della Mobilità Sostenibile e di Sana City Eco-Bio


SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

frullando.pdf frullando.pdf
Dimensione: 1568,188 Kb
Tipo: pdf

LETTURE AL TRAMONTO

PARCOSCENICO ingresso da Villa Angeletti - via dei Carracci 65 - BOLOGNA

 
Ciclo di incontri con autori e autrici contemporanei, arricchiti da intermezzi musicali in acustico su temi classici e inediti. Durante gli incontri sarà possibile scambiarsi libri e supporti musicali, un mercatino liquido che si rifà all’antica pratica del baratto.
 
Martedì 8 settembre 2015

CHI PRIMA RIMA || poesia e musica
letture di Guido Mattia Gallerani, Valerio Grutt, Luciano Mazziotta, Claudia Pozzana, Sergio Rotino, Domenico Segna, Veronica Tinnirello
interventi musicali della pianista Alicia Galli
 
Martedì 15 settembre 2015
UN POMERIGGIO D’ESTATE UN NARRATORE || racconti e musica
letture di Maria Silvia Avanzato, Diletta Barone, Francesca Bonafini, Franco Foschi, Milena Magnani, Mauro Orletti, Massimo Vitali
interventi musicali 
della pianista Alicia Galli
 
> dalle ore 18:00 mercatino del BARATTO di libri, dischi e artigianato artistico
> ore 19:00 inizio LETTURE e PERFORMANCE MUSICALI
a conclusione social PICNIC (sono graditi cibi e bevande da condividere)
in caso di pioggia le date verranno recuperate venerdì 18 settembre
 
ingresso libero
 
Con il contributo del Quartiere Navile / Comune di Bologna
Collabora Associazione Vitruvio
Organizza Associazione Culturale Dry-Art


SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO 

angeletti.pdf angeletti.pdf
Dimensione: 267,539 Kb
Tipo: pdf


 SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

GiardinoFava.pdf GiardinoFava.pdf
Dimensione: 264,063 Kb
Tipo: pdf

R-ESTATE AL GIARDINO FAVA

Attività laboratoriali dal disegno all’educazione stradale, tornei di basket, spettacoli di teatro e musica, incontri con autori, tutti a iscrizione e partecipazione gratuita, animeranno questo parco bolognese dedicato alla memoria di Graziella Fava, vittima del terrorismo degli anni di piombo, cui verrà dedicata una commemorazione, grazie alla collaborazione con l’Associazione Piantiamolamemoria.

Iniziative gratuite

Calendario:

bici senza frontiere

4 incontri per fornire, attraverso il gioco e la pratica con bici e tricicli, gli strumenti di educazione stradale e la fiducia in se stessi

a cura di Eléna dell’Associazione Salvaciclisti - www.salvaciclisti.bologna.ii

Per bambini dai 5 ai 10 anni. Iscrizioni: dry-art@dry-art.com

·      Lunedì 6 luglio - Ore 18:00. Impariamo a regolare la bici e ad aggiustare una camera d'aria con l'aiuto di Lorenzo della Bicicletteria Biagioli

·      Lunedì 13 LUGLIO - Ore 18:00. Trasformiamo la nostra bici in una saetta fulminea o in un elegante destriero con il laboratorio Pimp my bike!!!

·      Lunedì 20 LUGLIO - Ore 18:00. Percorso tra gimcane e ostacoli per capire il codice della strada a partire dalla pratica!

·      Lunedì 27 LUGLIO - Ore 18:00. Caccia al tesoro in bicicletta, rispettando i segnali, le precedenze, ma soprattutto noi e chi ci sta intorno!

bau, miao, cip e ciao

4 incontri per imparare a esplorare la natura

a cura dell’Associazione QB Quanto Basta - www.qbquantobasta.org

Iscrizioni: eugenia@qbquantobasta.org

·      Martedì 7 LUGLIO - Ore 18:00. Per bambini dai 5 ai 7 anni.

Matite - Laboratorio di disegno e costruzione con Eugenia Fabbri.

·      Martedì 14 LUGLIO - Ore 18:00. Per bambini dai 4 ai 7 anni.

Foglie su fogli - Laboratorio di collage con Eugenia Fabbri.

·      Martedì 21 LUGLIO - Ore 18:00. Per bambini dai 4 ai 7 anni.

Storie intrecciate - Lettura sul cibo con Giulia Quadrelli.

·      Martedì 28 LUGLIO - Ore 18:00. Per bambini dai 3 ai 6 anni.

Bau, miao, ciao! - Lettura sul mondo animale con Dagiagia.

torneo del solleone

9, 16 el 23 LUGLIO, 3 giornate dedicate al basket: triangolare e 3 contro 3. Dalle ore 17:30

in collaborazione con UISP - www.uispbologna.it

Iscrizioni: uisp-basket@libero.it - Info: 339.1297679 (Sergio)

letture sul viale

3 presentazioni condotte da Otello Ciavatti, a cura del Comitato Piazza Verdi

·      Mercoledì 2 SETTEMBRE  - Ore 18:00

Valerio Varesi presenta in anteprima il libro Lo stato di ebbrezza (Frassinelli, 2015)

·      Mercoledì 9 SETTEMBRE  (rinviata al 30 settembre)- Ore 18:00

Grazia Verasani dialoga sul libro Mare d'inverno (Giunti, 2014)

·      Mercoledì 16 SETTEMBRE  - Ore 18:00

Gianluca Morozzi dialoga sul libro L'amore ai tempi del telefono fisso (Fernandel, 2015)

torneo “Graziella Fava”

Dal 3 al 17 SETTEMBRE, 3 giovedì dedicati al basket: triangolare e 3 contro 3. Dalle ore 17:30.

A cura di UISP, in collaborazione con Piantiamolamemoria -www.piantiamolamemoria.org

Iscrizioni: uisp-basket@libero.it - Info: 339.1297679 (Sergio)

Giovedì 17, nel corso delle premiazioni, intervento della storica Cinzia Venturoli su Graziella Fava e la Bologna degli anni Settanta


·      Venerdì 4 SETTEMBRE - Ore 18:00

Come le onde del mare - Laboratorio espressivo

a cura dell’Associazione Stregatto - www.stregatto.it

Per bambini dai 3 ai 10 anni. Iscrizioni: stregatto@virgilio.it

·      Venerdì 11 SETTEMBRE - Ore 18:00

DALLA PANCIA DELLA TERRA - Teatro sul tema del cibo

a cura di Ambaradan Teatro - www.ambaradanteatro.it

Per bambini dai 3 ai 10 anni

·      Sabato 12  SETTEMBRE - ore 18:30

Concerto in acustico del gruppo MILL ON THE FOLK

a cura del Comitato Piazza Verdi


#RestateAlFava - concorso social

Fotografa la Manifattura delle Arti, utilizza l’hashtag per postare gli scatti su Facebook e Instagram, i migliori in grado di evidenziare principi di condivisione e integrazione verranno premiati. Si concorre fino al 10 settembre. Premi e regolamento in homepage

GRAZIELLA FAVA (1929-1979)

Il 13 marzo 1979 due uomini e una donna, armati e mascherati, entrarono negli uffici dell'Associazione Stampa dell'Emilia Romagna a Bologna, sequestrarono alcune persone e poi diedero fuoco ai locali. Il fumo invase l'appartamento del piano soprastante dove si trovavano un'anziana donna, la figlia e una collaboratrice domestica, Graziella Fava. Le prime due donne furono salvate, Graziella Fava morì per asfissia sul pianerottolo.

Organizza: Ass. Culturale DRY-ART

Con il sostegno di: Quartiere Porto e Cittadinanza Attiva - Comune di Bologna


Partner: UISP e Associazione Piantiamolamemoria

      Collaborano le associazioni: Salvaciclisti, QB Quanto Basta, Comitato Piazza Verdi, Ambaradan Teatro e Stregatto